Interclub, vince il TC2 New Team-Telimar

La squadra di casa, sui campi della propria struttura polivalente in via San Lorenzo ai Colli, s’impone sul Circolo Canottieri Roggero di Lauria col punteggio di 8-7 conquistando per la prima volta l’ambita giacca verde simbolo della manifestazione da tre edizioni

PALERMO. Il binomio TC2 New Team-Telimar vince il XIII Interclub. La squadra di casa, sui campi della propria struttura polivalente in via San Lorenzo ai Colli, s’impone sul Circolo Canottieri Roggero di Lauria col punteggio di 8-7 conquistando per la prima volta l’ambita giacca verde simbolo della manifestazione da tre edizioni. Per il TC2 è il quinto successo, un record, nella storia della clubiade con i prestigiosi circoli cittadini. Prima affermazione in assoluto per il Telimar, seconda sconfitta consecutiva di misura in finale per il Lauria. L’ultima giornata del XIII Interclub è arricchita da una cornice di pubblico straordinaria, che riempie festosamente i vialetti del TC Palermo 2 e fa sentire agli atleti il proprio sostegno. Altrettanto vivace la festa di chiusura, nemmeno un centimetro di spazio disponibile sul prato, e l’esibizione della Ciccio’s Band.

Finale 1° posto
La coppa Interclub e la giacca verde sono decise dalla pallavolo. I due punti decisivi per il binomio TC2 New Team-Telimar arrivano al tie break (25-16, 21-25, 15-11). In precedenza, 3-0 nel tennis con le vittorie di Marco Ferrito su Giovanni Latona (9-2) nel singolare maschile, Francesco Campo-Sonia Mutolo su Massimo Pollara-Eleonora Dell’Aria (9-3) nel doppio misto, Francesco Campo-Nino Aglieri su Massimo Pollara-Giuseppe Scimone (9-0) nell’over 100. La tripletta di Caldara porta tre punti nel calcio.
Per il Circolo Canottieri Roggero di Lauria punteggio pieno nel nuoto con affermazioni nella 4x50 staffetta mista stile libero, 4x25 staffetta maschile rana e nella 1x100 maschile stile libero. Tre punti nel basket vinto col punteggio di 53-48. Un punto nella pallavolo.

Finale 3° posto
Gli ex campioni del Circolo Tennis Palermo-Villa Airoldi Golf Club superano il TC3-Costa Ponente per 9-6. Successo netto nel nuoto con 4x50 staffetta mista stile libero, 4x25 staffetta maschile rana e 1x100 maschile stile libero. Un punto nel tennis grazie al doppio misto Giancarlo e Sofia Savagnone impostisi 9-0 su Marco Mirabella-Patrizia Nicotra, uno nella pallavolo persa al Tie break (25-15, 20-25, 13-15), uno nel calcio perso ai rigori dopo il 3-3 dei tempi regolamentari (doppietta di Macaluso e rete di Palpacelli a replicare alla tripletta di De Luca). Tre punti per ritiro nel basket.
Il TC3-Costa Ponente a segno nel calcio e nella pallavolo (4 punti in totale), due punti nel tennis. Vittorie di Stefano Carollo su Antonio Geraci (9-8) nel singolare maschile e di Giancarlo D’Eredità-Ettore Costagliola su Davide Dell’Aria-Marcello Bazza (9-5) nell’over 100.

5° posto ex aequo per Circolo della Vela-Velaclub e TC2-Il Clubino del Mare.

«E’ stata una bella edizione con numeri importanti dal punto di vista sportivo e mondano – sottolinea il responsabile dell’organizzazione, Roberto Rizzo, in collaborazione con Sergio Capraro e Marcello Cavalli di Temporeale -. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la buona riuscita della manifestazione. Arrivederci al 2014 in cui faremo sicuramente meglio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati