Siracusa, scoperti 16 falsi ciechi: truffa da un milione di euro

Le indagini, coordinate dalla Procura aretusea, hanno consentito di scoprire 16 persone che hanno goduto indebitamente di pensione e indennità di accompagnamento in quanto falsamente ritenuti ciechi «assoluti». Indagato anche un medico

SIRACUSA. La guardia di finanza di Siracusa ha individuato una truffa ai danni dell'Inps per oltre 1 milione di euro. Le indagini, coordinate dalla Procura aretusea, hanno consentito di scoprire 16 persone che hanno goduto indebitamente di pensione e indennità di accompagnamento in quanto falsamente ritenuti ciechi «assoluti». Indagato anche un medico.


Nonostante le commissioni mediche avessero certificato la cecità assoluta, alcune persone sono state filmate dagli uomini delle Fiamme gialle mentre davano indicazioni ai turisti o prelevavano denaro dai bancomat; e ancora, giravano in motorino o buttavano l'immondizia centrando a distanza i cassonetti. Alcuni dei falsi ciechi, proprio per la loro patologia, avevano ottenuto vantaggi nei concorsi ed erano stati assunti in enti pubblici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati