Santa Teresa Riva, spacciava marijuava coltivata in casa: arrestato

TAORMINA. Coltivava arbusti di marijuana nella sua casa di Sant'Alessio per poi vendere la droga nei paesi vicini: è l'accusa contestata a Filippo Crisafulli, di 48 anni, arrestato da agenti del commissariato della polizia di stato di Taormina per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Bloccato con 15 dosi e 930 euro in contanti a Santa Teresa Riva, la polizia ha eseguito una perquisizione nella sua casa dove ha trovato una serra con 40 piante di marijuana alte 120 centimetri, 50 grammi della sostanza stupefacente già essiccata e 160 grammi di semi di canapa indica. La serra, che è stata sequestrata, era alimentata con un allaccio abusivo: per questo Crisafulli è stato denunciato anche per furto di energia elettrica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati