Ottica confiscata a Palermo "E' del boss Mario Martello"

Nel mirino della Dia il punto vendita di via Aurispa dell'Occhialeria Borruso considerata di proprietà del mafioso detenuto, uomo d'onore della "famiglia mafiosa" di San Giuseppe Jato, condannato all'ergastolo per associazione mafiosa

Sicilia, Cronaca

PALERMO. La Direzione Investigativa Antimafia di Palermo ha confiscato definitivamente il punto vendita di via Aurispa dell'impresa Occhialeria Borruso, a Palermo, di proprietà del mafioso detenuto Mario Martello, 66 anni, uomo d'onore della "famiglia mafiosa" di San Giuseppe Jato, condannato all'ergastolo per associazione mafiosa, omicidio, sequestro di persona, detenzioni di armi.
Il provvedimento della confisca definitiva è stato emesso dal Tribunale sezione misure di prevenzione di Palermo, che ha accolto le risultanze investigative della Dia. Martello avrebbe reimpiegato i capitali illeciti, in precedenza accumulati, agendo all'interno del sodalizio mafioso e sfruttandone, anche a proprio vantaggio, la forza di intimidazione.
Il valore dell'azienda confiscata ammonta a 500 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati