Nuovo inno, gli americani vogliono Bruce Springsteen