Palermo, salta l'incontro: protestano i dipendenti di Max Living

Da martedì a sabato i lavoratori del gruppo Li Vorsi saranno davanti ai locali di viale Regione Siciliano. Alla base di tutto il rinvio da parte dell'azienda su alcuni provvedimenti

PALERMO. Da martedì a sabato, i lavoratori del gruppo Li Vorsi aderenti alla Uiltucs Uil Sicilia e alla Filcams Cgil protesteranno davanti ai locali di Max Living di viale Regione Siciliana. I sindacati spiegano che «l'incontro previsto per oggi, che probabilmente avrebbe chiuso tutta una
serie di situazioni in sospeso con la proprietà, è stato rinviato a data da destinarsi per volere dell'azienda».  Secondo le organizzazioni dei lavoratori, l'incontro avrebbe dato il via libera ad alcuni provvedimenti «tra cui l'erogazione di 1.800 euro di incentivo ai lavoratori full time posti in Cigs da gennaio 2012 e di 900 euro per quelli part time».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati