Barcellona, scoperta evasione da 5,5 milioni di euro

La società inoltre, ha utilizzato in compensazione crediti inesistenti, o comunque non spettanti, mediante la presentazione di modelli F24, per 45 mila euro. Il rappresentante legale della società è stato denunciato per omessa dichiarazione

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. La Guardia di Finanza ha scoperto a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) una società che si occupa di servizi alle imprese che ha evaso totalmente il fisco omettendo la presentazione delle dichiarazioni fiscali per gli anni 2007 e 2008.   L'attività di verifica, ha permesso di scoprire, per il successivo recupero a tassazione, elementi positivi di reddito non dichiarati al Fisco per oltre 5 milioni e cinquecento mila euro, un'Iva dovuta di 101 mila euro circa, ritenute Irpef operate e non versate pari a 7500 euro ed un omesso versamento Irap per oltre 16 mila euro. La società inoltre, ha utilizzato in compensazione crediti inesistenti, o comunque non spettanti, mediante la presentazione di modelli F24, per 45 mila euro.  Il rappresentante legale della società è stato denunciato per  omessa dichiarazione. Il Gip ha disposto il sequestro preventivo per equivalente di una somma di denaro pari a 209 mila euro circa nella disponibilità dell'indagato

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati