Ex dipendenti della Multiservizi occupano Palazzo dei Normanni

PALERMO. Una quindicina di ex dipendenti della Multiservizi spa, che da stamattina protestano davanti la sede dell'Assemblea regionale siciliana, hanno simbolicamente occupato palazzo dei Normanni per chiedere la riassunzione e il contratto a tempo indeterminato. A protestare sono 84 ex dipendenti della società interamente partecipata dalla Regione che tra il 2007 e il 2010 hanno avuto contratti a tempo determinato. Da due anni hanno perso il lavoro e hanno fatto una vertenza che è ancora in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati