Trapani, la serie B passa dai playoff

La squadra di Boscaglia pareggia in casa contro il Bassano per 3 a 3 e termina il campionato al secondo posto dopo aver dominato per gran parte della stagione. Promosso direttamente lo Spezia, che vince per 3 a 0 in casa contro il Latina

TRAPANI. Il Trapani perde l’autobus per la promozione diretta in serie B pareggiando in casa 3 a 3 contro l’ultima in classifica, il Bassano. I granata avrebbero dovuto vincere e sperare che lo Spezia venisse bloccato in casa dal Latina. Cosa che non è avvenuta dato che la squadra ligure ha vinto largamente e non ha lasciato scampo agli avversari in lotta per la salvezza. La squadra di Boscaglia ha dominato nel primo tempo e nella prima mezz'ora della ripresa. Poi, probabilmente, le notizie giunte da La Spezia, hanno demotivato i granata che si sono fatti rimontare due gol tra la delusione del pubblico presente. Nel primo tempo il Trapani è partito a spron battuto mettendo a segno due reti nel giro di undici minuti. A portare in vantaggio i granata è stato Madonia. Al 6' l'esterno d'attacco ha ricevuto un pallone da Abate, si è incuneato in area  e con un tiro a rientrare ha fulminato Grillo. Il raddoppio è stato di Tedesco che all'11' ha ripreso un pallone giuntogli dopo una doppia respinta del portiere ospite su Mastrolilli e Abate. I granata hanno allentato un pò e il Bassano ne ha approfittato al 33' con Correa che ha accorciato con un siluro dalla sinistra. Le risposte dei padroni di casa al 40' con Pirrone con un tiro debole dalla distanza e un minuto dopo con Lo Bue che di testa ha mandato sull'esterno della rete. Nella ripresa la formazione di Boscaglia in apertura è andata vicina al gol con Madonia. E' stato bravo il portiere a salvarsi in angolo. Al 49' ancora Madonia che davanti al portiere si è fatto  respingere la conclusione. Al 51' la terza rete di casa con Abate che ben servito da Madonia ha infila il portiere in uscita. Al 65' Tedesco ha impegna Grillo in angolo. Al 74' triangolazione Cavallaro (nuovo entrato)-Abate-Madonia con tiro di quest'ultimo che ha sfiorato il palo. All' 87' Guariniello ha accorcia per il Bassano. Al 48' Proietti ha trovato l'azione giusta per battere Pozzato e ha ottenuto l'inatteso pari.  Adesso per i granata saranno play off dopo essere stati in testa per lungo tempo e aver raggiunto un vantaggio di 11 punti sullo Spezia. Il calcio è anche questo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati