Respinto accoltella una donna e una sua amica: rumeno arrestato a Regalbuto

In manette Ioan Aneculaesei, 36 anni. Le due donne sono state trasportate all'ospedale Umberto I di Enna

ENNA. Ioan Aneculaesei, 36 anni, romeno residente a Regalbuto, vedovo, disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di lesioni personali gravi e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo ha aggredito per strada, con un coltello, una romena di 42 anni che considerava la sua fidanzata. Quando la donna, che fa la badante, lo ha respinto Aneculesei le ha sferrato alcune coltellate al petto. L'aggressore, ha poi colpito anche un'amica della presunta fidanzata di 29 anni con una coltellata alla mano che le ha reciso il tendine. Le due donne sono state trasportate all'ospedale Umberto I di Enna. Il romeno è stato arrestato poco dopo l'aggressione nella sua abitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati