Mazara, bloccati 79 migranti e 15 scafisti

Gli immigrati sono di origine egiziana. Una trentina di extracomunitari era su un gommone che si è arenato sulla costa di Torretta Granitola. Gli altri sono stati intercettati in mare a bordo di un peschereccio

MAZARA DEL VALLO. La guardia di finanza ha bloccato settantanove migranti di origine egiziana e una quindicina di presunti scafisti a Mazara del Vallo. Una trentina di extracomunitari era su un gommone che si è arenato sulla costa di Torretta Granitola. Gli altri sono stati intercettati in mare a bordo della nave che stava effettuando il traghettamento. Si tratta di un peschereccio che è stato scortato dai finanzieri al porto dove è giunto all'alba.
Le indagini hanno poi condotto al fermo anche dei presunti scafisti. Gli immigrati, qualcuno dei quali è stato trovato in un leggero stato di ipotermia già superato, al momento vengono ospitati in un campo di accoglienza allestito con tende, nel corso della notte, nello stadio comunale di Mazara del Vallo con l'intervento delle associazioni di volontariato di Protezione civile. La Polizia di Stato sta effettuando le operazioni di identificazione dei migranti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati