Le pagelle. Si salva solo Hernandez

PALERMO
Viviano, 6. Nessuna grande colpa nei gol subiti.

Labrin, 5. I compagni lo aiutano a controbattere Giovinco nel primo tempo. Nel secondo tempo, la formica atomica diventa implacabile e per lui sono dolori.

Silvestre, 5,5. Non è reattivo quando Viviano respinge il tiro di Giovinco da cui nasce il pari.

Mantovani, 6. Uno degli ultimi ad alzare bandiera bianca. Nel finale prova anche qualche incursione sulla fascia sinistra, mettendo in mezzo qualche cross.

Munoz, 6. Ancora una volta riproposto sulla linea di centrocampo. Fa il suo, facendo anche un paio di cross interessanti.

Donati, 6. Dal suo piede arriva la punizione vincente per il gol di Hernandez. Poi poco altro.

Della Rocca, 6. Buona la prova dell’ex Bologna in mezzo al campo. un paio di palloni recuperati con conseguenti ripartenze. Si arrende dopo trentasei minuti per infortunio.

Barreto (37’), 5,5. Non è al massimo e si vede. Galloppa e Morrone arrivano spesso primi sul pallone.

Aguirregaray, 5. Già Biabiany non è il migliore dei clienti da affrontare. In più l’ala rosanero appare sempre confusionario con la palla tra i piedi.

Miccoli (74’), 6. Un quarto d’ora non basta al capitano per raddrizzare la situazione. Quel tiro stampato sul palo meritava più fortuna.

Vazquez, 5,5. Come una candela che piano piano si spegne. I colpi ci sono, deve entrare nei ritmi della Serie A.

Hernandez, 6,5. Tre palle gol nei primi sette minuti, di cui una messa a segno. La sua pecca è proprio quella di non aver concretizzato di più. La squadra lo abbandona nel secondo tempo. Comunque in ripresa.

Budan, 5,5. Solito lavoro sporco, ma non in grandissima giornata. Sfiora il gol nel primo tempo con l’involontaria complicità di Paletta.

Ilicic (64’), 5,5. Non incide più di tanto nei venticinque minuti a disposizione. Vazquez non sembra il partner ideale.

Mutti, 5. La scusante sta nei numerosi infortuni a centrocampo. Ma qualche scelta tattica fa discutere. Ok il derby. Ma perché Miccoli così tardi? Perché non mettere uno più esperto dalle parti di Giovinco invece di Labrin?

PARMA
Mirante, 6; Zaccardo, 5,5 (18’ Lucarelli, 6); Paletta, 6; Santacroce, 5,5; Biabiany, 6,5; Morrone, 6; Valdes, 6; Galloppa, 6,5; Modesto, 5,5 (45’ Jonathan, 6); Okaka, 6,5 (70’ Floccari, sv); Giovinco, 7,5. Donadoni, 6,5.

ARBITRO. Russo, 6.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati