Scompare dopo fidanzamento nel Milanese: donna ritrovata a Palermo

Loretta Mansueto, 38 anni, sparita da Rozzano alcuni giorni dopo aver ricevuto l'anello dal suo convivente, è stata riconosciuta da una pattuglia dei carabinieri

PALERMO. È stata ritrovata a Palermo dai carabinieri Loretta Mansueto, la donna di 38 anni scomparsa da casa da Rozzano, nel milanese, l'11 aprile, alcuni giorni dopo aver ricevuto l'anello di fidanzamento dal suo convivente. La donna, che era in stato confusionale ed è stata riconosciuta da una pattuglia, si trova ora al comando provinciale dell'Arma.  Già nei giorni scorsi erano arrivate segnalazioni di cittadini che avevano visto la Mansueto in  Sicilia. In particolare Loretta era stata notata da alcuni testimoni nei pressi della stazione ferroviaria di Capo d'Orlando, il 13 aprile,  mentre gettava per strada il portafogli con i documenti, poi ritrovati.  Secondo gli inquirenti la donna si sarebbe allontanata da casa volontariamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati