Campobello di Licata, anziano sbranato da due cani

Calogero Profeta, 73 anni, stava entrando nella sua casa di campagna in contrada Burginisi quando è stato attaccato dagli animali, forse di razza Corso

CAMPOBELLO DI LICATA. Un uomo di 73 anni, Calogero Profeta, è stato sbranato da due cani, forse di razza Corso, mentre stava entrando nella sua casa di campagna in contrada Burginisi a Campobello di Licata.  I cani sarebbero scappati da una villa nelle vicinanze. L'uomo è stato subito soccorso e portato in ospedale a Canicattì dove sarebbe giunto già morto. Un carabiniere, che ha chiesto soccorso, avrebbe assistito a una parte della drammatica scena in cui l'uomo è stato aggredito dai cani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati