Droga e auto rubate: un arresto a Paternò

PATERNÒ. Una persona arrestata per detenzione di droga e altre due denunciate per riciclaggio e ricettazione di auto rubate sono il bilancio di una operazione dei carabinieri della compagnia di Paternò, che hanno sequestrato 20 grammi di marijuana in un fondo agricolo di contrada Palazzolo, dove hanno trovato anche alcuni fuoristrada rubati. La droga è stata sequestrata, insieme a due bilancini di precisione, a un operaio di 20 anni, S.S.E., che è stato arrestato. I due denunciati per ricettazione, reato del quale deve rispondere anche l'arrestato, sono C.A.M., di 41 anni, proprietario del fondo, e un altro operaio M.L., di 33. Sono stati trovati nella disponibilità di diverse targhe d'auto  straniere manomesse e modificate e di tre fuoristrada - un Mitsubishi "Pajero", un Nissan "Patrol" ed un Toyota "Land Cruiser" - rubati a Catania e a Pedara nei mesi scorsi, ai quali erano state applicate targhe italiane contraffatte. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati