Studenti siciliani protagonisti alle Nazioni unite

In 150, in arrivo dall’Isola, hanno partecipato all’assemblea generale delle Nazioni Unite di New York in occasione dell’evento di simulazione diplomatica

Lo scorso marzo, un folto gruppo di circa 400 studenti italiani, di cui circa 150 provenienti dalla Sicilia, appartenenti a università, licei e scuole medie, hanno rivestito il ruolo di protagonisti dell’aula dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di New York, in occasione dell’evento annuale di simulazione diplomatica a loro rivolta, denominato Model United Nations (MUN).
Si tratta di un progetto promosso dal Dipartimento di Cultura delle Nazioni Unite, destinato agli studenti provenienti da tutto il mondo e riconosciuto a livello internazionale.
Il gruppo di giovani siciliani, accompagnati dai qualificati tutor della LEONARDO formazione e sviluppo, azienda catanese specializzata nella preparazione degli studenti italiani intenti a partecipare ai Model United Nations, si sono distinti per le ottime qualità didattiche che hanno permesso loro di conseguire svariati premi, tra cui quello di “migliore delegazione straniera” e “miglior position paper”, documento in lingua inglese volto, attraverso un’approfondita attività di ricerca individuale, ad evidenziare la posizione politica attuale del paese membro delle Nazioni Unite rappresentato dagli studenti in occasione della simulazione ONU.
I Responsabili della LEONARDO formazione e sviluppo si recheranno nei prossimi giorni presso gli istituti siciliani che hanno partecipato al progetto per consegnare gli attestati di partecipazione, rilasciati dalle Nazioni Unite, ai singoli studenti e agli istituti coinvolti in questa indimenticabile esperienza di alto profilo qualitativo per il loro futuro percorso di formazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati