Occupate alcune case nell'Agrigentino

AGRIGENTO. Due famiglie senza casa hanno occupato l'aula consiliare del Comune di Naro (AG) per protestare contro l'amministrazione e il sindaco Pippo Morello che ha emesso nei loro confronti un'ordinanza di sgombero degli alloggi popolari occupati una ventina di giorni fa. La protesta è messa in atto da due donne e dai figli minorenni. Il sindaco ha detto che «l'amministrazione continuerà a muoversi secondo la legge, non avallando chi grida più forte». Venti giorni fa erano state una dozzina le famiglie che avevano occupato abusivamente gli alloggi popolari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati