Arrestato latitante catanese

Preso Gianfranco Conti Taguali, 38 anni, era nella lista dei 100 ricercati più pericolosi d’Italia. L'uomo, originario di Maniace, è un elemento di spicco del clan Ercolano-Santapaola, nell'area di Bronte

CATANIA. I carabinieri del reparto operativo di Catania, a conclusione di un’intensa e prolungata attività investigativa, hanno arrestato il latitante Gianfranco Conti Taguali, di 38 anni. L'uomo, originario di Maniace, è un elemento di spicco dell'organizzazione mafiosa Ercolano-Santapala, nell'area di Bronte.
Il ricercato, inserito nell’elenco dei 100 latitanti pericolosi d'Italia, ed irreperibile dal gennaio del 2010, deve scontare una condanna all'ergastolo per associazione mafiosa e omicidio. Durante l'operazione i militari dell'Arma hanno arrestato anche un messinese, fiancheggiatore del ricercato, per favoreggiamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati