Droga, sequestrati 20 chili di hashish a Gela

GELA. Venti chili di hashish sono stati sequestrati dai carabinieri del reparto territoriale di Gela nell'ambito di un'operazione antidroga, condotta sull'asse Gela-Palermo, che aveva già portato, in passato, al sequestro di altre partite minori di stupefacenti. Arrestato il corriere che trasportava la droga, Giuseppe Marino, 48 anni, di Gela, che viaggiava su una Fiat Marengo. Si tratta del più ingente quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata da 10 anni a questa parte nel Gelese. La partita di droga era composta da 200 panetti di hashish celati in una cavità creata appositamente sotto la ruota di scorta, nel bagagliaio dell'auto sulla quale viaggiava Marino. I carabinieri ritengono che l'uomo provenisse da Palermo e che stesse recandosi a Gela per consegnare la droga ad altri trafficanti locali. Ora si trova rinchiuso nel carcere di contrada Balate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati