Palermo, la corsa al consiglio comunale

E' partita la lunga volata per i cinquanta posti di sala delle Lapidi. I pretendenti sono centinaia, tutti pronti ad una battaglia all'ultimo voto. Molti i volti nuovi, ma anche la pattuglia degli uscenti è agguerrita è pronta a ricandidarsi

PALERMO. Partita la corsa ai cinquanta posti nel consiglio comunale di sala delle Lapidi. Sia a destra, sia a sinistra sia al centro sono centinaia i pretendenti, pronti ad una battaglia all'ultimo voto. Molti i volti nuovi, altrettanti gli uscenti, pronti a ricandidarsi senza pensarci due volte.


Per il Pdl, ci sarà ancora il capogruppo Giulio Tantillo. Apertura della campagna elettorale nei giorni scorsi per Stefano Santoro, ex di An, avvocato, è stato assessore della giunta Cammarata. Partita anche la macchina cerca-voti di Sebastiano Drago. Ai nastri anche gli uscenti Giuseppe Milazzo, Leopoldo Piampiano, Totò Palma. Concorrono anche gli assessori uscenti Raoul Russo e Alessandro Anello. Ma anche Giovanni Melia e Antonio Aiello, consiglieri provinciali. New entry  Angelo Giglio, l’imprenditore Michele Flauto, Pasquale Terrasi e Maurizio Gambino
Per quanto riguarda il Terzo polo, capolista è Nino Lo Presti. Dopo Luca Insalaco, Sebastiano Tusa, Giosuè Raia, Maria Rita Puleo, Gaetano Canzoneri, Antonio Rini, Vincenzo Vito, Mario Attinasi, Valeria Grasso, imprenditrice minacciata dal racket delle estorsioni.


La lista civica «Palermo Avvenire» schiera Camilla Bianco, Francesco Bongiorno,
Sonia Vasta, farmacista; Luisa Li Vecchi, Silvana Camerino, medico; Patrizia Costa,
Alessandro Calì, ex presidente dell'ordine degli ingegneri.


Nel Pd ricandidature di Vincenzo Tanania, Salvo Alotta, Rosario Filoramo, Ninni Terminelli, Maurizio Pellegrino. Correrà anche Milena Gentile.  «Ora Palermo. Lista Ferrandelli» manda in campo Teresa Fici, Rosanna Vernaci, Samira Zalteni mediatrice culturale, Michelangelo Spallina,  Mario Caminita, speaker radiofonico; Michele Garofalo, Massimo Merighi, blogger, Davide Costantino,  Vittorio Corradino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati