Appoggio Pd a Ferrandell, si spacce il centrosinistra

il segretario provinciale di Palermo di Italia dei valori, Pippo Russo: "Insieme a Sel, Verdi e Fds-Prc ci eravamo appellati perchè si trovasse una convergenza su un nome terzo per la massima unità possibile nel centrosinistra. A questo punto faremo un nostro percorso e al più presto ci riuniremo per indicare una candidatura alternativa"

PALERMO. «La decisione del Pd di sostenere Fabrizio Ferrandelli decreta la spaccatura del centrosinistra». Lo dice il segretario provinciale di Palermo di Italia dei valori, Pippo Russo.  «Insieme a Sel, Verdi e Fds-Prc ci eravamo appellati - aggiunge - perchè si trovasse una convergenza su un nome terzo per la massima unità possibile nel centrosinistra. A questo punto faremo un nostro percorso e al più presto ci riuniremo per indicare una candidatura alternativa a Ferrandelli».  Idv contesta la vittoria alle primarie di Ferrandelli «in
relazione alle irregolarità in corso di verifica in alcuni seggi. Sul caso la procura ha aperto un'inchiesta e i garanti del centrosinistra hanno annullato il voto nel gazebo dello Zen».  Per decidere se presentare una nuova candidatura, Sel, Idv, Fds e Verdi si incontreranno tra stasera e domani. Lo dice il segretario provinciale della Federazione della sinistra, Davide Ficarra

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati