Palermo, scoperto un laboratorio della droga

Gli agenti hanno fatto irruzione in vicolo Grifotta, nel quartiere della Kalsa, trovando una centrale per il confezionamento della cocaina in dosi

PALERMO. La polizia ha scoperto a Palermo, in vicolo Grifotta, nel quartiere della Kalsa, un laboratorio per il confezionamento della cocaina in dosi. Il laboratorio si trovava dentro un magazzino chiuso da un portone blindato. Gli agenti vi hanno fatto irruzione grazie all'intervento dei vigili del fuoco che hanno aperto il portone blindato: dentro sono stati trovati un banco con il materiale necessario per preparare la droga da immettere sul mercato, 200 gr. circa di sostanza da taglio, bilancini di precisione, forbici, diverse bustine, alcune dosi già pronte e un grosso involucro con all'interno 150 gr. di cocaina apparentemente ancora allo stato puro. La sostanza, secondo gli investigatori, avrebbe avuto un valore al dettaglio di almeno 50 mila euro. Durante la perquisizione, dentro un cassetto di un mobile, sono state recuperate anche due cartucce di pistola calibro 7,65.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati