Furto di corrente elettrica, arrestati due coniugi a Pioppo

MONREALE. I carabinieri di Pioppo (Monreale) hanno arrestato due persone, Daniele Vassallo, 27 anni, e la moglie M.S., 22. Secondo i militari, coadiuvati nella dagli operai dell'Enel, i due avevano realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica. L'impianto della loro casa risultava privo di contatore e, di conseguenza, non era mai stato stipulato alcun contratto con Enel. Il cavo che alimentava l'appartamento, nascosto sotto metri di terra, è stato trovato grazie a un escavatore. I due coniugi sono stati giudicati con il rito direttissimo che si è concluso con la convalida dell'arresto e il rinvio a giudizio nell'attesa del processo. A Vassallo è stato applicato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati