Pdl, Cristaldi: "Al congresso di Trapani solo il 35% degli iscritti"

TRAPANI. "Non si capisce come si possa esprimere soddisfazione quando si riconosce che solo poco più del 35% degli iscritti ha partecipato alle votazioni congressuali del Pdl di Trapani senza peraltro dire che di dirigenti reali del partito se ne sono visti solo alcuni mentre quasi tutti si trovavano ad Alcamo all'assemblea provinciale dei quadri dirigenti del Popolo della Liberta". Lo dice il sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi. "Mi aspettavo anche che il senatore D'Alì - aggiunge - ottenesse più voti, in questo Ben Alì era più bravo. Mi auguro che i dirigenti provinciali e regionali del partito non avallino il chiaro tentativo di relegare il Pdl in provincia a piccolo partito che va a rimorchio degli altri. Sarebbe di gravità inaudita se a Trapani il Pdl non avesse un suo candidato a sindaco dopo gli straordinari traguardi raggiunti da Fazio; ed ancor più grave sarebbe la fuga a Marsala dove c'é un sindaco uscente del Pdl e dove si profilano negli altri partiti candidature di primo piano. A Marsala ci vuole un candidato vero".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati