Ancora una scossa di terremoto tra Palermo e Ustica

Dopo la paura nella notte tra sabato e domenica è stato rilevato un sisma di magnitudo 3 dall'istituto nazionale di geosifica e vulcanologia alle 17.55

PALERMO. La terra di Palermo trema ancora. Dopo la paura per i cittadini del capoluogo nella notte tra sabato e domenica scorsa, un sisma di magnitudo 3 è stato registrato dall'Istituto
nazionale di geofisica e vulcanologia alle 17.55 di oggi, in mare, ad una profondità di circa 30 chilometri, sempre tra Palermo e Ustica. Non si registra nessun danno a cose o persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati