Sarkozy junior accende la movida italiana

Tutto esaurito per il deejay, figlio del presidente francese Nicolas, che si è esibito in una discoteca di Viterbo

Sicilia, Società

VITERBO. Tutto esaurito sabato sera al Theatrò Disco club di Viterbo per la prima assoluta in Italia di Dj Mosey, all'anagrafe Pierre Sarkozy, figlio del presidente francese Nicolas Sarkozy e della sua prima moglie Marie Domique Culiole. Ventisette anni, produttore di musica hip-hop, Pierre Sarkozy è diventato uno dei più seguiti Dj d'Europa e si esibisce nei locali più esclusivi del continente. Finora non era mai stato in Italia. La tappa viterbese ha segnato il ritorno di Dj Mosey alla consolle, dopo un breve periodo di riposo che gli è stato imposto dai medici a causa del malore che ha accusato il 25 gennaio scorso a Odessa (Ucraina).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati