Siria, Homs martellata dai bombardamenti

BEIRUT. Un nuovo "violento" bombardamento martella Homs, la città divenuta simbolo della rivolta in Siria: lo riferiscono attivisti dell'opposizione. "E' il bombardamento più violento in 14 giorni. E' incredibile, è di una violenza estrema, mai vista prima. Vengono sparati almeno 4 razzi al minuto", afferma Hadi Abdallah, della commissione generale della rivoluzione siriana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati