Sicilia, Sport

Un sogno chiamato serie B: anche a Trapani il calcio che conta

Il pallone non esalta solo i tifosi di Palermo e Catania. La squadra di Boscaglia ha centrato l'ottava vittoria consecutiva ed è in testa al campionato di prima divisione. Alle spalle, con 6 punti in meno, un'altra siciliana: il Siracusa

PALERMO. Il palcoscenico non è certo quello della serie A. A Trapani, bene che vada, giocano la Cremonese, il Piacenza, il Frosinone, lo Spezia. O ci si esalta per un derby contro il Siracusa. Apparentemente nulla a che spartire con la soddisfazione (alla quale Palermo e Catania sono ormai abituati) di vedere a pochi metri Ibrahimovic, Totti o chissà quale altro campione della massima serie. Ma l'intensità del sogno che sta inseguendo il Trapani di Boscaglia non ha nulla da invidiare alla sete di Champions che da anni si avverte a Palermo o alla voglia di conquistare l'ennesima salvezza ai piedi dell'Etna. Anzi, Trapani sta vivendo una favola, le cui premesse fanno immaginare un lieto fine: la promozione in serie B.
I granata hanno battuto anche lo Spezia, grazie ad una rete di Gambino, ottenendo l'ottava vittoria consecutiva. Un risultato che tradotto in numeri da classifica vuol dire 6 punti di vantaggio sul Siracusa, secondo (sconfitto a Cremona per 3-1), e 11 sulle terze, Spezia, Cremonese e Barletta. Il successo di ieri fa vivere un'altra domenica magica ai tifosi trapanesi, anche perché raggiunta con fatica al termine di una partita molto tattica e combattuta, ma sul cui esito non si discute. Il Trapani ha centrato tre punti meritati e ha salito un altro piccolo gradino sulla scala che porta alla serie B. E alle spalle c'è un Siracusa che nonostante la brutta sconfitta di ieri, tiene il fiato sul collo dei granata, tanto più se si tiene conto dei 5 punti di penalità coi quali deve convivere. Due belle realtà di quella che un tempo era la serie C-1. Comunque finirà, il calcio in Sicilia non è solo Palermo e Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati