Serie A, Milan corsaro ad Udine

I campioni d'Italia, senza Ibrahimovic, vincono al Friuli grazie alle reti di Maxi Lopez e del piccolo faraone El Shaarawy

UDINE. Milan brutto ma concreto, Udinese bello ma ingenuo. Il Milan campione d'Italia dimostra ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, tutto il suo cinismo, anche senza le sue migliori individualità. Capace di volgere a proprio favore una gara giocata interamente sottotono. Per quasi un'ora l'Udinese, trascinata dal solito Di Natale, si illude di poter agganciare i rossoneri in classifica, ma alla fine si arrende alla prima sconfitta in casa. Per i rossoneri decisive le reti di Maxi Lopez e del piccolo Faraone El Shaarawi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati