Ruba capi di abbigliamento: denunciata

PALERMO. La polizia ha denunciato una una donna palermitana, D.M.R. di 50 anni, per ricettazione. La donna era stata sorpresa dai commessi mentre rubava un paio di jeans nel negozio «Tezenis» di via Ruggero Settimo. I dipendenti hanno chiamato gli agenti che hanno trovato nella sua auto due sacchi con 168 capi di abbigliamento e intimo oltre a numerosi oggetti di pelletteria e altri accessori, tutti ancora muniti di etichette. Altri capi d'abbigliamento (circa 200), articoli  di bijotteria, profumi e accessori delle migliori marche sono stati trovati a casa della donna. La merce avrebbe un valore di oltre 20 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati