Fossati: non vado in pensione, smetto di cantare

GENOVA. "Non vado in pensione, quella parola non voglio neppure sentirla. Cambio genere, ma di sicuro la strada è ancora lunga". Ivano Fossati canterà in pubblico ancora sabato al Teatro Carlo Felice di Genova e lunedì alla Spezia: poi giù il sipario su una carriera lunga e ricca di successi, culminata oggi con il premio Grifo d'Oro.  "Non so ancora cosa farò - ha aggiunto - ma non ho progetti segreti". Forse un libro o il cinema a interpretare qualche frase.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati