Turismo, nasce il distretto Isole minori di Sicilia

LIPARI. Dopo oltre due anni d'incontri e di lavoro nasce, in forma di associazione temporanea di scopo, il Distretto turistico delle isole minori di Sicilia. La presidenza del consiglio di amministrazione è stata assegnata a Mariano Bruno, sindaco di Lipari, Comune capofila. Il distretto, in prima battuta, accoglie già, tra pubblici e privati, 95 soci ed è aperto a nuove adesioni tra quanti hanno a cuore lo sviluppo delle piccole realtà insulari siciliane. Del coordinamento del comitato tecnico, con partecipazione al Cda, è stato incaricato Christian Del Bono, presidente di Federalberghi isole Eolie e isole minori della Sicilia quale associazione albergatori maggiormente rappresentativa sul territorio tra gli aderenti al distretto. Gli altri componenti del Cda sono: i sindaci di Favignana, Lucio Antinoro; di Lampedusa, Bernardino De Rubeis; di Malfa, Salvatore Longhitano; di Pantelleria, Alberto di Marzo; e di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo. Completano il Cda due espressioni di parte privata nelle persone di Ezio Bellocchi (Federalberghi Isole Pelagie) e Vincenzo Perrone (Consorzio Pantelleria Island). Gli altri membri del comitato tecnico di nomina privata sono: per le Egadi Livio Gandolfo; per Leni Patrizia Lopes; per Lipari Anna Spinella; per Malfa Mauro Leva; per Pantelleria Fabio Rustico; per le Pelagie Giovanni Damiano Lombardo; per Santa Marina Salina, Domenico Giuffré, e Demetrio De Salvatore quale rappresentante di un ente riconosciuto dalla legge 10 del 2005.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati