Sequestrati a Palermo 150 chili di sigarette di contrabbando

PALERMO. La Guardia di finanza ha sequestrato al porto di Palermo 150 chili di sigarette di contrabbando (Marlboro e Camel) stipate su due auto sbarcate dal traghetto proveniente da Genova. Le sigarette erano sistemate nel vano motore, dentro gli incavi dei paraurti, dei sedili, delle ruote di scorta, in intercapedini ricavate nell'abitacolo e sotto della scocca delle due auto. Una parte erano a loro volta dentro contenitori tetrapak, del tipo utilizzati per i succhi di frutta. I conducenti, due tunisini, sono stati arrestati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati