Autostrada Palermo-Messina: ancora disagi

A costringere gli automobilisti ad una piccola gimkana da oggi fino all'Epifania le ormai tristemente note gallerie Tindari e Capo D'Orlando oggetto di un'inchiesta della magistratura di Patti e diventate per il Consorzio delle vere e proprie patate bollenti

MESSINA. Da oggi all'Epifania nuovi disagi, ma fortunatamente solo notturni, sull'autostrada Messina-Palermo. Di fatto l'A20 dalle 21 alle sei del mattino sarà più corta di una quindicina di chilometri. A costringere gli automobilisti ad una piccola gimkana le ormai tristemente note gallerie Tindari e Capo D'Orlando oggetto di un'inchiesta della magistratura di Patti e diventate per il Consorzio delle vere e proprie patate bollenti. Questa volta a causare gli stop sono i lavori sui sistemi di ventilazione ed elettrici. Ecco la mappa dei disagi tracciata da un comunicato dall'ufficio stampa del Consorzio autostrade. Per quanto riguarda la galleria di Tindari gli automobilisti provenienti da Messina dovranno obbligatoriamente uscire allo  svincolo  di Falcone e rientrare in autostrada dallo  svincolo  di Patti. Quelli provenienti da Palermo allo  svincolo  di Patti e rientrare dallo  svincolo  di Falcone. I provvedimenti, saranno in vigore dalle 21 di oggi alle 6 del 5 gennaio e dalle 21 del 5 gennaio alle 6 dell'Epifania. I lavori serviranno per ripristinare alcuni ventilatori all'interno della Galleria Tindari (lato valle) in cui attualmente è previsto il doppio senso di circolazione. Ma non è finita qui. Sempre dalle 21 di oggi alle 6 del 5 gennaio e dalle 21 del 5 gennaio alle ore 6 di venerdì, verrà chiuso al transito il tratto autostradale compreso tra gli svincoli di Brolo e Rocca di Caprileone (direzione Palermo) per consentire il ripristino degli impianti elettrici della Galleria Capo d'Orlando (lato valle). Gli automobilisti provenienti da Messina dovranno obbligatoriamente uscire allo  svincolo  di Brolo e rientrare in autostrada dallo  svincolo  di Rocca di Caprileone. Dalle ore 21 di oggi alle ore 6 del 5 gennaio e dalle ore 21 del 5 gennaio alle ore 6 del 6 gennaio, dovranno essere ripristinati alcuni ventilatori all'interno della Galleria Tindari (lato valle) in cui attualmente è in vigore il doppio senso di circolazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati