Iran, test di lancio missili a lunga gittata

TEHERAN. L'Iran ha eseguito oggi un test di lancio di missili terra-mare, anche a lunga gittata, nell'ambito di una esercitazione navale nel Golfo. Lo riporta l'agenzia Fars. Una operazione che desta preoccupazione anche alla luce delle nuove tensioni con l'Occidente, aumentate dopo l'ultimo rapporto di inizio novembre delle Nazioni Unite sul programma nucleare iraniano e che, nei giorni scorsi, si sono tradotte anche nelle minacce di Teheran di bloccare il traffico di petrolio nel Golfo di Hormuz. E Washington ha espresso preoccupazione per i missili di Teheran, tra cui lo Shahab-3 missile strategico a raggio intermedio con una gittata fino a 1.000 km (625 miglia), il Ghadr-1 con una stima di 1.600 km e il Sajjil-2 (variante dello Shahab) con una gittata fino a 2.400 km.  Missili cioé potenzialmente in grado di raggiungere sia Israele sia le basi americane nell'area del Medio Oriente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati