Sparatoria durante una lite familiare a Potenza: tre morti

POTENZA. Tre persone sono morte e un'altra è rimasta ferita poco fa, a Genzano di Lucania (Potenza), in una sparatoria. Un uomo ha fatto fuoco con un fucile, al culmine di un litigio con vicini di casa. Le vittime sono una donna e due suoi figli. La donna gestiva una lavanderia che si trova non lontano dalla villa comunale di Genzano di Lucania. Durante la lite, un uomo di circa 70 anni - che è stato  bloccato dai Carabinieri - ha sparato con un fucile. Il triplice omicidio è avvenuto in strada. Il ferito sarebbe il marito della donna e padre dei due giovani uccisi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati