Palermo, nuova sede per l'unità di Ematologia con talassemia del Civico

PALERMO. Nuova sede, nell'ospedale Civico di Palermo, per l'unità operativa di Ematologia con Talassemia, diretta dal dottore Marcello Capra. Il completamento del nuovo reparto, nel padiglione delle Medicine è stato presentato stamattina dal commissario straordinario Carmelo Pullara in occasione della festa di Natale dell'associazione Talassemici. All'inaugurazione ha partecipato anche l'assessore regionale alla Salute Massimo Russo. Scopo dell'associazione, fondata nel 1989, è tutelare e promuovere le attività informative dei propri iscritti e assicurare loro un costante aggiornamento per migliorare ancora di più la qualità dell'assistenza. Russo ha sottolineato "l'impegno di tutti gli operatori dell'unità operativa, un gruppo "storico" che ha contribuito ad affermare a livello nazionale l'eccellenza sanitaria nel campo delle cura della talassemia e delle emoglobinopatie".  L'unità operativa di Ematologia con Talassemia ha operato per oltre 40 anni nell'ospedale dei Bambini, poi è avvenuto il trasferimento nellòspedale Civico, in una nuova e più funzionale struttura. "Ai nostri pazienti - ha detto Capra - forniamo prestazioni di livello sempre più avanzato. Nell'ultimo anno abbiamo attuato il trattamento antivirale, recentemente autorizzato dall'Aifa, in un gruppo di pazienti talassemici con epatite C". Un'altra novità dell'unità operativa riguarda la collaborazione con gli operatori del Dynamo Camp, un'organizzazione internazionale che offre vacanze gratuite ai piccoli pazienti di età compresa tra i 6 e i 17 anni. La prossima estate saranno coinvolti bimbi e adolescenti in cura presso l'azienda ospedaliera Civico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati