Abuso d'ufficio, consigliere comunale di Caltanissetta

SOMMATINO. L'ex sindaco di Sommatino ed attuale consigliere comunale di Caltanissetta, Lorenzo Tricoli di 43 anni, è stato condannato a 3 anni e 2 mesi di reclusione per abuso d'ufficio e falso. Tricoli era accusato di aver favorito nel 2004 il fratello dell'ex presidente del consiglio comunale nell'assegnazione di uno spazio per la vendita di cibi e bevande in forma ambulante a posto fisso. Condannata a 2 anni di reclusione anche Maria Concetta Cafieri, 54 anni responsabile dell'ufficio comunale Suolo pubblico. A Tricoli è stata inflitta anche la sospensione per 5 anni dai pubblici uffici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati