Manovra, Schifani e Fini: "Vogliamo tagliare gli stipendi"

I Presidenti di Senato e Camera a proposito dell'indennità dei parlamentari. "Non corrisponde al vero quanto ipotizzato da alcuni organi di informazione circa la presunta volontà del Parlamento di non assumere comportamenti in sintonia con il rigore che la grave crisi economica-finanziaria impone a tutti"

ROMA. ''Non corrisponde al vero quanto ipotizzato da alcuni organi di informazione circa la presunta volontà del Parlamento di non assumere comportamenti in sintonia con il rigore che la grave crisi economica-finanziaria impone a tutti''. E' quanto affermano i Presidenti di Senato e Camera a proposito del taglio degli stipendi dei parlamentari.
Schifani e Fini sollecitano il presidente Istat, Enrico Giovannini, ''a concludere nel piu' breve tempo possibile i lavori della commissione'' incaricata di studiare le indennita' parlamentari in Europa ''per poter subito procedere'' al taglio delle indennita' in Italia. E' quanto si legge in una nota.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati