Sequestrate 20 costruzioni abusive nel Siracusano

SIRACUSA. Su ordine della Procura di  Siracusa, la Guardia di finanza ha sequestrato a Noto un'area di  località Codalupo, estesa 1,3 ettari, comprendente circa 20  immobili, molti dei quali a destinazione abitativa. I 22  destinatari del provvedimento risultano aver abusivamente  lottizzato l'intera l'area, sia frazionandola sia procedendo ad  opere di urbanizzazione prima e dopo l'edificazione.     L'operazione è stata determinata dall'accordo dei quattro  proprietari originari delle particelle sequestrate con 18  acquirenti, che a loro volta hanno ceduto le quote acquistate ad  altri soggetti, molti dei quali attualmente proprietari dei  fabbricati. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati