Messico, ucciso un noto giornalista radiofonico

CITTA' DEL MESSICO. Un noto giornalista di un'emittente radio di Chihuahua, nord del Messico, è stato ucciso da un gruppo di uomini incappucciati.  Si chiamava Hugo Cesar Muruato, noto come 'Spanky' tra il pubblico delle radio dell'area, è stato raggiunto da diversi colpi d'arma da fuoco mentre usciva da un bar.  Dal 2000 a oggi sono 75 i cronisti uccisi in Messico, secondo dati dell'Organizazione degli stati americani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati