Agrigento, Zambuto assegna le deleghe agli assessori

Il vice sindaco sarà Alfonso Montana che si occuperà anche di Cultura. Rientrato in giunta Giuseppe Putrone, gli è stata riassegnata la delega alla Solidarietà sociale

AGRIGENTO. Il sindaco Marco Zambuto ha assegnato le deleghe ai nuovi assessori. Il vice sindaco sarà Alfonso Montana che si occuperà anche di Cultura. A Salvatore Bottone è stata affidata la  delega ai Lavori pubblici, alla Programmazione e Gestione del Territorio; a Maurizio Calabrese quella ai Rapporti con il Consiglio comunale, al Patrimonio e alle Attività produttive. Gabriele Lino  si occuperà di Vigilanza urbana e Sicurezza, Trasporti, Viabilità, Protezione civile e Politiche agricole. All'assessore Giuseppe Gramaglia rimane la Sanità, così come a Pietro Mirotta resta la tutela dei consumatori. Riconfermata a Renato Bruno la delega delle Politiche dell'Istruzione, a Rosalda Passarello rimangono il Verde pubblico e i servizi Cimiteriali; a Luca Spinnato le Politiche giovanili, lo Spettacolo e lo Sport. Rientrato in giunta Giuseppe Putrone, gli è stata riassegnata la delega alla Solidarietà sociale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati