Elisoccorso guasto, paziente trasportato dopo 5 ore

PALERMO. Un cittadino di Lampedusa ieri pomeriggio ha avuto un arresto cardiocircolatorio, ma solo dopo cinque ore e mezza è stato possibile portarlo in elisoccorso ad Agrigento a causa di un guasto dell'elicottero del 118 che staziona nell'isola. Lo denuncia il gruppo consiliare del Pd del Comune di Lampedusa e Linosa che ha inviato una lettera al sindaco, al prefetto e al procuratore di Agrigento, al presidente della Regione. Il gruppo vuole sapere "da quanto tempo l'elicottero è in avaria". In più, dicono i consiglieri del Pd, un secondo elicottero è stato trasferito, nei giorni scorsi, a Pantelleria. "In più - scrivono - le linee telefoniche del pronto soccorso di Lampedusa sono guaste da giorni. Vorremmo sapere se la dichiarazione di Lampedusa come 'luogo non sicuro' è da riservare solo ai migranti o anche ai cittadini ".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati