Sospesi i licenziamenti a Videomediterraneo

RAGUSA. Sono state sospese le procedure di  licenziamento collettivo per 17 dipendenti di cui 9 giornalisti  del gruppo editoriale Video Mediterraneo. Sottoscritto un  verbale tra azienda e organizzazioni sindacali che bloccano i  licenziamenti e si procede con la Cigs in deroga, già attivata,  sino alla fine dell'anno. Entro la metà di dicembre nuovo  confronto azienda-sindacati per verificare le possibili  soluzioni di ricorso agli ammortizzatori sociali qualora dovesse  persistere l'attuale situazione di crisi aziendale. Secondo il  segretario provinciale dell'Assostampa Gianni Molé:"era  prioritario salvaguardare in questa fase i livelli occupazionali  e grazie alla mediazione del prefetto di Ragusa si è riusciti  ad ottenere il risultato di sospendere la procedura di  licenziamento collettivo". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati