Formazione, Centorrino: "Rigore in contenimento spesa"

L'assessore regionale alla Pubblica istruzione e alla Formazione professionale rispondendo alle osservazioni, formulate in Commissione bilancio relative a presunte incompletezze di finanziamento sul Piano 2012: "La politica di bilancio che oggi deve osservare parametri rigorosi di contenimento delle uscite"

PALERMO. "In V Commissione ho esposto il  piano di finanziamento del Prof 2012/14, le possibili  difficoltà finanziarie che si potrebbero incontrare nell'avvio  del piano a causa dei tempi tecnici necessari a elaborarlo  rispetto al preventivo di spesa, la dotazione di spesa  necessaria per rassicurare enti e lavoratori sulla continuità  dell'erogazione della spesa". Lo ha detto l'assessore regionale  alla Pubblica istruzione e alla Formazione professionale, Mario  Centorrino, rispondendo alle osservazioni, formulate in  Commissione bilancio dai parlamentari Santi Formica e Salvino  Caputo, relative a presunte incompletezze di finanziamento sul  Piano di formazione professionale 2012.     "Tutto questo, ovviamente, nell'ambito di una politica di  bilancio che oggi deve osservare parametri rigorosi di  contenimento delle uscite - ha concluso -. Ho segnalato,  inoltre, l'opportunità di rafforzare ulteriormente la dotazione  del fondo di garanzia che si affianca alla cassa integrazione in  deroga per la tutela della mobilità". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati