Favara, 200 case a rischio crollo verrano sgomberate

A fare il punto dell'emergenza, stamattina, dopo il crollo di sabato in via Palermo, è stato il sindaco di Favara, Rosario Manganella. Nel gennaio 2010, in seguito al cedimento della loro casa, morirono le sorelle Marianna e Chiara Pia Bellavia

FAVARA. Nel centro storico di  Favara ci sono altre 200 case a rischio crollo. Dopo le 233  ordinanze di sgombero e demolizione eseguite, nel paese  dell'agrigentino dal gennaio 2010, anche nelle prossime  settimane verranno sgomberate le 200 residenze fatiscenti. A  fare il punto dell'emergenza, stamattina, dopo il crollo di  sabato in via Palermo, è stato il sindaco di Favara, Rosario  Manganella. Nel gennaio 2010, in seguito al cedimento della loro  casa, morirono le sorelle Marianna e Chiara Pia Bellavia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati