Rubati 300 chili di rame, un arresto a Catania

CATANIA. Un uomo di 39 anni, Vincenzo Zappalà, èstato arrestato a Catania dai carabinieri che lo hanno sorpreso mentre asportava 300 kg. di cavi di rame da una cabina elettrica del comune in via Filippo Eredia. I militari sono intervenuti dopo una segnalazione anonima al 112. L'arrestato, accusato di tentativo di furto aggravato, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati