Abusa di tre fratellini, arrestato pregiudicato a Palermo

PALERMO. Con l'accusa di avere abusato di tre fratellini e di avere picchiato il maggiore che all'epoca dei fatti aveva sette anni la polizia ha arrestato a Palermo un pregiudicato di 57 anni. I piccoli che abitavano in un quartiere in periferia erano figli di un amico di famiglia dell'indagato. L'inchiesta è stata avviata dalle rivelazioni di uno dei bambini. Il piccolo ha raccontato con dovizia di particolari gli abusi subiti da lui a dai due fratellini. E delle botte subite per impedirgli di parlare. Il pregiudicato è stato arrestato a Bologna dove si era rifugiato in un dormitorio comunale.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati