Tangenti, slitta il processo a Vitrano

PALERMO. Cambia il collegio giudicante e  viene rinviato il processo al deputato del Pd Gaspare Vitrano  accusato di concussione: avrebbe intascato una tangente di  10mila euro da un imprenditore del fotovoltaico.    Per la stessa vicenda ha patteggiato due anni il "mediatore"  dell'affare, l'ingegnere Piergiorgio Ingrassia.    Il processo, che si celebra col rito immediato, è stato  rinviato al 9 novembre. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati