Palermo, Mangia firma fino al 2013

Adeguamento contrattuale per il mister rosanero, come annunciato ieri in conferenza stampa dal presidente Maurizio Zamparini

PALERMO. Maurizio Zamparini ha mantenuto la  parola con Devis Mangia e, dopo avere annunciato ieri in  conferenza stampa un 'adeguamento contrattuale' per l'allenatore  del Palermo ("...che non può più essere considerato un  tecnico da squadra Primavera, ma da Serie A", ha dichiarato ai  giornalisti), oggi glielo ha fatto firmare, alla presenza  dell'ad Rinaldo Sagramola. Mangia, salvo clamorosi ma non  imprevisti ripensamenti, rimarrà sulla panchina dei rosanero  fino al 30 giugno 2013.      


Adeguamento contrattuale anche per Paolo Cozzi, anche lui in  passato alle dipendenze del Varese, che ricopre la carica di  collaboratore tecnico, per Nuccio Barone e Daniele Riganti,  rispettivamente allenatore in seconda e preparatore atletico, ma  anche per Paolo Cozzi, il preparatore dei portieri che ha preso  il posto di Mauro Bacchin, già collaboratore di Stefano Pioli,  l'allenatore licenziato da Zamparini prima dell'inizio del  campionato in corso. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati